Cannolo di tonno, accompagnato da gel di verdure

La ricetta fresca che colora la nostra Estate!

La pietanza semplice e ricercata al tempo stesso. La ricetta che vi farà sentire leggeri. Il piatto che conquisterà i vostri commensali.

Ecco a Voi il cannolo di tonno, accompagnato da gel di verdure. I colori della bella Natura, i sapori della buona tavola. 


Ingredienti:

130 grammi di tonno
1 fetta di pane al latte per tramezzini
1 peperone
1 zucchina
1 crauto rosso
germogli vari
colla di pesce o agar agar
un pizzico di sale e olio quanto basta
erba cipollina
1 limone

Preparazione:

Puliamo le verdure e cuociamole separatamente, con un filo d’olio, aggiungendo un pizzico di sale.

Una volta cotte le verdure, amalgamiamo fino ad ottenere delle creme: ancora a caldo,

aggiungere la colla di pesce o agar agar.

Stendere il tutto in 3 teglie e lasciar raffreddare bene in modo da ottenere delle gelatine di verdura.
Da parte, disporre su una teglia la fetta di pane; tagliare il tonno a cubetti piccoli e condire con sale, olio, erba cipollina e limone grattugiato.
Adagiare il composto ottenuto in mezzo al pane ed arrotolare per formare un cannolo.
Tagliare le gelatine di verdura e disporle nel piatto.

Scottare il cannolo di tonno in una padella, con un filo d’olio; una volta ben dorato, togliere dalla padella, tagliarlo a tocchetti ed adagiarlo sulle gelatine precedentemente ottenute.

Per concludere: un filo d’olio, sale e germogli vari.
(Per le gelatine di verdura si può usare qualsiasi verdura, a piacimento)

BUON APPETITO!

ricetta7

Condividi questo articolo...Print this pageEmail this to someoneShare on Facebook676Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0

Giovane Chef dalla spiccata creatività. Diplomatosi all'Istituto alberghiero, ha lavorato in rinomati Ristoranti come "Piazzetta Milù" di Castellamare di Stabia, il "Grand hotel Timeo" di Taormina oppure l'"Hotel Capo La Gala" di Vico Equense.