ANGRY BIRDS – IL FILM

Il mondo dei pennuti conquista il grande schermo

Diretto da Clay Kaytis e Fergal Reilly, il film Angry birds è basato sull’omonimo videogame targato ROVIO ENTERTAINMENT, diffuso nel 2009 da un’azienda finlandese e scaricato da miliardi di utenti in tutto il mondo. Al suo esordio, è primo al boxoffice italiano, con 1.420.000 euro in soli 5 giorni, conquistando così la vetta del btteghino tricolore e detronizzando allo stesso tempo Now you see me 2 – I maghi del crimine, che con 576 mila euro settimanali e quasi due milioni complessivi, ottiene una dignitosa medaglia d’argento.

 

ANGRY BIRDS: i pennuti più arrabbiati di sempre, quindi, danno il via all’estate 2016, catapultando nella loro coloratissima isola sia adulti che piccini.

In questo paradiso tutti sembrano essere felici, a eccezione di Red, un uccello irritabile e con frequenti attacchi di rabbia, del velocissimo Chuck e dell’esplosivo Bomb, che da sempre sono stati degli outsider, ovvero degli emarginati.

Ma, con l’arrivo dei terribili maialini verdi, le cose cambieranno; ora, infatti, toccherà ai nostri tre simpatici amici pennuti dimostrare ai loro simili di che cosa sono capaci.

Ebbene sì, ritroveranno in loro stessi la fiducia persa e ci insegneranno a comprendere che la rabbia non è un sentimento completamente negativo, se ha come fine un bene comune.

La stessa Matilda, amorevole gallinella gestrice del corso di controllo rabbia, prende parte alla lotta contro gli acerrimi maialini, stravolgendo così la sua figura che dovrebbe, invece, comunicare la pace zen e  insegnare l’arte del reagire ai torti senza perdere le staffe.

“E’ una storia che insegna a declinare i sentimenti –osserva Chiara Francini (doppiatrice italiana di Matilda),a157a volata al Taormina film Festival, dove il film è stato presentato in anteprima- ricordando che ogni ricetta può essere variata, anche solo grazie a un unico ingrediente”.

Un film da non perdere, anzi… da godersi, a colpi di fionda!

Ecco Chiara Francini in posa al Taormina Film Fest 2016, bravissima e super simpatica. . .

Foto: Viridiana Myriam Salerno e Raffaele Di Matteo
Foto: Viridiana Myriam Salerno e Raffaele Di Matteo
Foto: Viridiana Myriam Salerno e Raffaele Di Matteo
Foto: Viridiana Myriam Salerno e Raffaele Di Matteo
Foto e video: Viridiana Myriam Salerno e Raffaele Di Matteo 

 Guarda il video messaggio di Chiara Francini ai Lettori di Mediavox Magazine:   clicca QUI

 

Condividi questo articolo...Print this pageEmail this to someoneShare on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0

Studentessa del Liceo Classico "T.L.Caro" di Sarno (SA). Ama leggere, ma soprattutto disegnare. Il suo motto? "Vivi e lascia vivere".