SARNO/ “ASLinVita”

La tappa del Tour per la prevenzione si è svolta a Sarno il 3 dicembre

Dopo la tappa di Salerno (1 e 2 dicembre), il Tour del Progetto “ASLinVita” dell’Asl Salerno è approdato sabato 3 dicembre a Sarno1f.

1aCon un grande camper multi-attrezzato, sistemato nel cuore della città, davanti alla Piazza 5 maggio ’98, l’Asl rinnova il suo impegno nella promozione della prevenzione attivando una campagna itinerante per invitare i cittadini alla partecipazione agli screening oncologici, favorire il ricorso alle vaccinazioni e la diagnosi precoce dei tumori del seno, della cervice uterina e del colon/retto tramite la mammografia, il pap-test, la ricerca del sangue occulto nelle feci e la sensibilizzazione nei confronti dei giovani sui temi dei corretti stili di vita.

Presenti il Direttore Responsabile del Distretto n. 62 Dott. Vincenzo D’Amato, il personale dei vari settori (medici, infermieri, ostetriche, assistenti sociali e comunicatori) e il Sindaco della città di Sarno Dott. Giuseppe Canfora.

1Durante tutto il corso della giornata, dalle ore 8 alle ore 18, cittadini delle diverse fasce d’età sono stati invitati ad effettuare visite e controlli e hanno ricevuto materiali ed informazioni per soddisfare i bisogni di salute che interessano tutte le fasi della vita.

La linea fondamentale di “ASLinVita” è stata quella di diffondere la “cultura della prevenzione”, necessaria per individuare l’insorgere di una patologia e per garantire all’utente la possibilità di curarsi con soddisfacenti risultati. L’Evento è stato apprezzato dai cittadini, che hanno sentito al loro fianco la presenza delle Istituzioni sanitarie, impegnate in un’azione di informazione, sensibilizzazione e diffusione di buone pratiche e risolutivi interventi.

 

MEDICI: Maria Carla Simoni, Maria Grazia Di Nardi, Antonietta Roscigno, Paola Paduano.

COMUNICATORI: Raffaela Barbuto, Virna Petta.

ASSISTENTE SOCIALE: Maria Martorelli.

OSTETRICA: Francesca Corbisiero.

INFERMIERI: Silvana Ambruosi, Luigi Abenante, Serafina Barone, Giovanna Vergati, Matilde Sirica, Francesca Esposito, Maria Gambero, Maria Crescenzo.

 

Condividi questo articolo...Print this pageEmail this to someoneShare on Facebook898Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0

Viridiana Myriam Salerno, laureata in Giurisprudenza presso l'Università "Federico II" di Napoli, è Avvocato, civilista e penalista, e Giornalista (iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti - Lista dei "Pubblicisti", Ordine della Campania, dal 2009). E’ Direttore Responsabile della Rivista-Web “MediaVox Magazine”, da novembre 2015; è stata Direttore Responsabile de "Il Nadìr.net", dal 2012 al 2015; collabora con i periodici "Eventi" e “Lyceum” e con la rivista nazionale "Albatros Magazine". Per alcune iniziative, ha, inoltre, collaborato con l’emittente radiofonica “Radio Punto Nuovo”. I suoi scritti sono pubblicati in numerosi libri, editi da importanti Case editrici. Si occupa del coordinamento di Uffici-Stampa e dell’organizzazione di eventi culturali; ad esempio, è nello Staff organizzativo del Festival internazionale di Cinema “Italian Movie Award” dalla I Edizione . E’ stata accreditata a rilevanti eventi nazionali ed internazionali, come il Festival di Sanremo, il Taormina Film Fest e l'Ischia Film Festival (entrando nello Staff Stampa di quest'ultimo nel 2016).