POMODORO SAN MARZANO DAY

Il 31 luglio a Sarno (Sa) seconda edizione del “Pomodoro San Marzano Day”.

Ospite della manifestazione il Maestro Beppe Vessicchio

 

Il “Pomodoro San Marzano Day” è la kermesse, in programma lunedì 31 luglio a Sarno presso i “Giardini del Pomodoro San Marzano DOP” in Contrada Faricella, nata allo scopo di valorizzare l’Agro-Nocerino Sarnese e la biodiversità delle coltivazioni. L’appuntamento con i partecipanti è alle ore 9,00 presso la Cooperativa Agricola DANIcoop, in Via Ingegno 32 bis a Sarno (SA).

L’evento, che quest’anno è alla sua seconda edizione, intende difendere il Pomodoro San Marzano, ad oggi una delle DOP più falsificate del mondo e per questo a serio rischio.

Il 31 luglio è la data scelta per dare inizio al raccolto che durerà fino alla fine di settembre.

L’iniziativa è promossa dalla cooperativa DANIcoop, presieduta da Eduardo Angelo Ruggiero, che da sempre è in prima linea nella lotta alle contraffazioni non soltanto del Pomodoro San Marzano, ma di tutte le eccellenze e biodiversità del territorio, nonché in difesa del lavoro dei contadini, custodi delle tradizioni e di un modello economico che poche volte è replicabile nel mondo.

Partner istituzionali dell’evento, che beneficia del patrocinio morale del Comune di Sarno, saranno Slow Food Condotta Agro Nocerino – Sarnese, Coldiretti e Legambiente.

Ospite speciale dell’edizione 2017 del Pomodoro San Marzano Day sarà il Maestro Beppe Vessicchio, notissimo direttore d’orchestra, da sempre sensibile alle tematiche ambientali e di valorizzazione del lavoro umano. La sua opera, “La musica fa crescere i pomodori”, indaga con sapienza sul rapporto che intercorre tra la musica “armonico naturale” e il buon andamento delle coltivazioni. Spetterà a lui aprire la kermesse prima che ci si sposti, attraverso apposite navette, nei campi di Contrada Faricella. Qui il percorso, lungo all’incirca 1 km, si snoderà tra i campi dei soci coltivatori della cooperativa, che dedicano la maggior parte del loro lavoro alla coltivazione del Pomodoro San Marzano Dop.

Lungo il tragitto saranno dislocate ben 14 case contadine, dove effettuare tanti piccoli pit stop in compagnia di rinomati artigiani del gusto che proporranno specialità al San Marzano e street food della Valle del Sarno. Testimonial del San Marzano Day, che saranno presenti all’evento, anche l’imprenditore italo-americano Vincent Orza, il comico di Made in Sud Ciro Giustiniani, il cantante Tony Tammaro.

  • Gli ospiti: Giovanni Orsini – Barromolo (Palma Campania), Paolo Amato – Caseificio Aurora (Sant’Egidio del Monte Albino), Pizzeria Reginella (Sarno), ‘O Zeppolar’ (Sarno), Antonio Langone – Pizzeria Re Denari (Salerno), Antonio Ferraiuolo – Pizzeria Le 7 Voglie (San Marco Evangelista), Panificio Malafronte (Gragnano), Birrificio Maneba (Striano), Phenomega, Osteria Barbacià (Sarno), Casa Albero (Sarno), Pommidoro (Roma), PinApp, Antonio Polzella, Eduardo Ore, Francesco Gallifuoco – Pizzeria Franco (Napoli), Fabio di Giovanni, Antonio Fusco, Trattoria ‘O Romano (Sarno), Osteria Famiglia Principe 1968 (Nocera Inferiore), ‘O Muss (San Valentino Torio), Chef Raffaele Vitale, Chef Antonella Coppola, Chef Giuseppe Mancino, Chef Pasquale Torrente, Alfonso Pepe – Pasticceria Pepe Mastro Dolciere (Sant’Egidio del Monte Albino), Giuseppe e Pasquale Bevilacqua – Pasticceria Mamma Grazia (Nocera Superiore), Pasticceria Bruno (Roccapiemonte), Giuseppe Cascella – Gelizioso (Sarno), Palmiro Bruschi – Gelateria Ghignoni (Sansepolcro)
  • I PartnerFrantoio Torretta, Cantine Santacosta, Pastificio dei Campi, Pastificio Faella, Pastificio Vicidomini, Residenza LARS, Perrella Distribuzione, Molino Dallagiovanna, Zanussi Professional, Associazione Terravecchia, Mondo Rame, dott.ssa Concetta Clemente – Esperta di storia contadina

Condividi questo articolo...Print this pageEmail this to someoneShare on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0

MediaVox Magazine - La Cultura da condividere. Rivista culturale on line, regolarmente registrata presso il Tribunale di Nocera Inferiore. Sito Web: www.mediavoxmagazine.it Pagina Fan-Facebook: https://www.facebook.com/mediavoxmagazine/