#Sanremo2018 tifa Juve? Fanta-critica ironica del Festival!

Tifosi di tutta Italia unitevi! Guardate Sanremo e scherzate tutti insieme!

Ma non è che la vera “Dittatrice” del Festival è Michelle Hunziker? Scoop!

Ci sarà lei dietro la scelta del look completamente o nero o bianco delle cantanti donne big in gara, durante le prime tre serate? Tre serate e nessun altro colore scelto! Strano, ma vero! Si saranno messe d’accordo? Tipo divisa da collegio? Una volta c’era anche la sfida dei look…

Forse noi abbiamo capito il mistero che si cela dietro questa stranezza. Ovviamente, questa è la nostra versione dei fatti assolutamente fantasiosa ed ironica. Tutto inventato: che nessuno si offenda! Lo diciamo subito!

Premesso questo, che Michelle sia juventina – si dice, anche sfegatata – lo sanno tutti! Che nella terza serata ha indossato anche un abito – made in Trussardi (il marito, ndr) – black and withe lo abbiamo notato tutti! Che, quindi, ci sia un “complotto di famiglia” lo stiamo ormai sospettando in tanti… anzi, addirittura, forse per la prima volta – soprattutto nel difficile mondo dello Spettacolo – possiamo parlare di vera “solidarietà femminile”!

Sul palco della Città dei fiori solo colpi d’occhio banco-neri.

Tifosi di tutta Italia unitevi. E’ pur vero che in questo periodo dobbiamo già rispettare una par condicio ferrea per “colpa” della politica e, per il resto, vogliamo mantenerci leggeri e spensierati. Ma, noi Italiani, al calcio ci teniamo… e pure troppo!

Ci hanno già tolto i Mondiali! E, in questo momento delicato del Campionato, non ci sembra proprio il caso di trasmettere in mondovisione un predominio cromatico “non cromatico”. “Incolore” sarà anche elegante, adatto ad una prima serata all’Ariston… ma la vetta della classifica è ancora combattuta: un torneo decisamente aperto e non solo alle due squadre ai vertici.

Tifosi di tutta Italia unitevi. Le cantanti avrebbero potuto almeno indossare un tocco di azzurro, come il bellissimo mare che bagna Sanremo. Magari un tocco di giallo-rosso, per ricordare la solarità dei fiori liguri. Un tocco di viola forse no, perché gli Artisti sono scaramantici ma, nel 2018, questa storia della sfortuna si poteva superare. Insomma, l’appello del Sindaco ad indossare un fiore per dire #iosonoqui non era un appello contro la violenza alle donne ma un tentativo malriuscito di sventare il “complotto”.

E, poi, noi – mettiamolo in chiaro – non ci facciamo abbindolare dal fatto che la Hunziker abbia indossato anche abiti rosa, rossi o blu scuro. Con quello bianconero aveva un sorriso diverso. Michelle, non ci inganni!

Tifosi di tutta Italia unitevi. Insomma, tifosi di tutti Italia, ribellatevi e, per una volta – lo ripetiamo – unitevi! Perché anche agli Juventini non piace vincere facile. Il confronto è sempre più stimolante. Il confronto è l’anima della sportività. Nel calcio come nella musica, come nella vita.

Cantanti. Donne. Avete solo altre due sere per ravvivare i vostri volti. Le sposine in bianco le avete già fatte. Il nero vi ha già fatto perdere tre/quattro chili: siete belle. Ora, vogliamo applaudirvi in meravigliose stoffe colorate e, magari, a fantasia. Anche senza nessun riferimento ad una squadra.

Il bello del Festival di Sanremo è che ti offre la possibilità di guardare un’immagine, ascoltare una nota, e parlare di tanto altro. Viaggiare senza spostarsi. Scherzare con la giusta dose di autoironia. Riflettere in modo soft su temi complessi.

E… che vinca il migliore a Sanremo ed in Campionato!

Condividi questo articolo...Print this pageEmail this to someoneShare on Facebook921Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0

Viridiana Myriam Salerno, laureata in Giurisprudenza presso l'Università "Federico II" di Napoli, è Avvocato, civilista e penalista, e Giornalista (iscritta all'ordine nazionale dei giornalisti - Lista dei "Pubblicisti", Ordine della Campania, dal 2009). E’ Direttore Responsabile della Rivista-Web “MediaVox Magazine”, da novembre 2015; è stata Direttore Responsabile de "Il Nadìr.net", dal 2012 al 2015; collabora con i periodici "Eventi" e “Lyceum” e con la rivista nazionale "Albatros Magazine". Per alcune iniziative, ha, inoltre, collaborato con l’emittente radiofonica “Radio Punto Nuovo”. I suoi scritti sono pubblicati in numerosi libri, editi da importanti Case editrici. Si occupa del coordinamento di Uffici-Stampa e dell’organizzazione di eventi culturali; ad esempio, è nello Staff organizzativo del Festival internazionale di Cinema “Italian Movie Award” dalla I Edizione . E’ stata accreditata a rilevanti eventi nazionali ed internazionali, come il Festival di Sanremo, il Taormina Film Fest e l'Ischia Film Festival (entrando nello Staff Stampa di quest'ultimo nel 2016).