UTE: INCONTRO DI FINE ANNO ACCADEMICO

L'Università delle tre Età a Nocera Inferiore (SA)

thumbnail_foto2Musica, attestati a socio onorari ed un arrivederci alla stagione 2018/19. Così si è chiusa l’ultima lezione del dodicesimo corso dell’Ute Nuceria, che si è tenuto, come sempre, presso il Convento dei Frati Francescani Conventuali di S. Antonio a Nocera Inferiore. Da anni, l’Università delle tre Età promuove corsi a fini culturali senza scopi di lucro.

Ad introdurre la serata e a ringraziare le numerose persone presenti, con la sala piena, ci ha pensato, come sempre, il Presidente e fondatore dell’Associazione Culturale, Mario Pepe. Presenti tutti i soci storici.

La serata è scivolata via leggera con la bella musica proposta dagli allievi dall’Istituto Musicale Galizia di Nocera Inferiore, che hanno suonato sotto la direzione artistica del M° Antonio Saturno. Tra colonne sonore di film famosi, riproposizioni di brani di autori sudamericani e tunisini, i giovani ragazzi si sono contraddistinti mediante per estro e padronanza degli strumenti musicali.

Importante, inoltre, il momento del conferimento della qualifica di socio onorario a personalità che hanno fornito all’Associazione un contributo fattivo, in base alle proprie conoscenze professionali: sono stati premiati l’editore Massimo Boccia, della Print Art Edizioni di Nocera Superiore, e il regista, poeta e scrittore Pino Lodato.

Uno splendido Evento in nome della cultura, da promuovere e da condividere a 360 gradi.

Dodici anni di impegno all’insegna della passione per l’Arte, della socializzazione, del dialogo e del confronto. Ecco il vero spirito dell’Ute Nuceria.

Condividi questo articolo...Print this pageEmail this to someoneShare on Facebook896Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0

Laureato in Giurisprudenza nel 2012. Da sempre appassionato di cinema e serie tv. Frequenta il corso di giornalismo cinematografico della Scuola di cinema ‘Immagina’ a Firenze, diretto dal giornalista Giovanni Bogani. Di recente ha pubblicato con la casa Editrice Print Art il suo primo romanzo ‘La Notte di Mustang’.