GIFFONI FILM FESTIVAL

Il Cinema per i Giovani, i Giovani al Cinema

 Manca davvero poco alla 48esima edizione del Giffoni Film Festival.

 Le prime notizie iniziano a trapelare sul sito ufficiale. Notizie che riguardano numeri ben precisi: il prestigio, il Giffoni film Festival, se lo ha guadagnato nel tempo. Nel lontano 1982, il regista francese Francois Truffaut, affermò che quello di Giffoni era un Festival necessario: era appena la dodicesima edizione!

 L’idea di trasformare una piccola cittadina della provincia di Salerno, come Giffoni Valle Piana, nella terra di questo festival prestigioso fu di Claudio Gubitosi che, ancora oggi, è il direttore artistico della kermesse. All’epoca, Gubitosi era solo un ragazzo che sognava in grande… ed ha avuto ragione a farlo! Il Festival Film Festival è diventato un appuntamento internazionale irrinunciabile per gli appassionati di Cinema, per i ragazzi e anche per gli addetti ai lavori.

 I Giovani, in qualità di giurati, sono protagonisti assoluti. I giurati dell’Edizione 2018 saranno 5601 suddivisi in sette sezioni, suddivise per l’età dei componenti, dai 3 anni fino ai 18 anni, definite ‘Elements’ e ‘Generator’. La settima sezione, invece, è la ‘Parental experience’ ed è composta da ben 500 giovani selezionati per le Masterclass classic, Talk, Radio, Music e Green.

 Le pellicole in concorso sono 99, con 7 film italiani in concorso. Molti saranno gli ospiti musicali: Luca Barbarossa, Enzo Avitabile, Annalisa, Benji e Fede, Mirko e il cane, Fabrizio Moro ed Ermal Meta.

 Dal 20 al 28 luglio tutti a Giffoni. Manca davvero poco.

Condividi questo articolo...Print this pageEmail this to someoneShare on Facebook916Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0

Laureato in Giurisprudenza nel 2012. Da sempre appassionato di cinema e serie tv. Frequenta il corso di giornalismo cinematografico della Scuola di cinema ‘Immagina’ a Firenze, diretto dal giornalista Giovanni Bogani. Di recente ha pubblicato con la casa Editrice Print Art il suo primo romanzo ‘La Notte di Mustang’.