Il valore dell’informazione

Giornale scolastico “Scripta manent”

  Pluripremiati i giornalisti in erba di San Gennaro Vesuviano dall’Ordine dei giornalisti.

I motivi del successo.

La redazione di un Giornale Scolastico favorisce una partecipazione responsabile alla vita della scuola e ripropone, sotto altra forma, la promozione della lettura e della scrittura.

Il giornale “Scripta manent”, fondato nel 2009 dalla professoressa-giornalista Amalia Ammirati presso la scuola secondaria di I grado Ammendola De Amicis, San Giuseppe Vesuviano, è rivolto agli alunni interessati a misurarsi con il ruolo inedito di “giornalista in erba” e mette al centro di ogni azione educativa l’alunno per renderlo attivo protagonista dei processi di apprendimento e di formazione. Avvicina all’utilizzo delle potenzialità del computer, a partire dai più diffusi programmi di videoscrittura fino all’impiego di applicazioni più complesse. La redazione scolastica è formata da tutti coloro che hanno una particolare attitudine alla scrittura. Il contributo della scrittura rappresenta un modo significativo per raggiungere anche obiettivi generali di autostima e, di conseguenza, migliorare il rendimento scolastico generale. Si attuano pratiche di scrittura diverse: la descrizione, la narrazione, il racconto, la relazione di una gita o di un’esperienza scientifica, la poesia, inchieste, resoconti di attività, riflessioni su fatti accaduti, storie fantastiche, la corrispondenza, la redazione di testi pubblicitari ed altro: tutte le forme di scrittura che possono trovare una realizzazione pratica nelle attività legate alla realizzazione di un giornale scolastico.

 Gli incontri di redazione avvengono in orario curriculare o extracurriculare; gli studenti vengono sollecitati al lavoro di gruppo e alla discussione di tematiche su cui impostare la stesura degli articoli così da stimolare lo spirito critico e di osservazione della realtà circostante.

Tanti gli studenti che hanno abbracciato con passione questa avventura, dimostrando quanto sia lontano quell’alone di “grigiore” con cui troppo spesso la scuola viene connotata. Sono loro che con spirito d’iniziativa, sapiente intraprendenza e motivata curiosità, danno ascolto ai propri sentimenti e dimostrano, ogni volta che redigono un articolo, il bisogno umano di comunicare e di entrare in relazione con gli altri.

Il progetto educativo collabora con l’Associazione Nazionale di Giornalismo Scolastico, presieduta da Ettore Cristiani, che da sempre promuove e sostiene il giornalismo scolastico e contribuisce alla formazione dei tanti giornalisti sparsi su tutto il territorio nazionale.

Tanti i riconoscimenti ottenuti nel corso degli anni da “Script manent” che ha festeggiato un mese fa il decimo anno di vita.

  • Premio Concorso “Giornalista per un giorno”, patrocinato dall’Associazione di giornalismo scolastico Alboscuole

  • Premio Concorso “Fare il giornale nelle scuole”, promosso dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei giornalisti

  • Premio Concorso “Il miglior giornalino scolastico”, patrocinato dal MIUR e dall’Ordine dei giornalisti.

Inoltre, i giornalisti in erba hanno ricevuto anche un premio speciale per essersi aggiudicati il Premio Nazionale “Giornalista per un giorno”, rientrando nel gruppo dei migliori 100 giornali italiani  su 1.826 testate, premio presieduto dal giornalista Gennaro Sangiuliano, direttore del TG 2 RAI e della Scuola di giornalismo dell’Università degli Studi di Salerno.

Da quest’anno, infine, “Scripta manent” entrerà a pieno titolo nell’Albo d’oro delle Eccellenze nazionali del giornalismo scolastico.

Condividi questo articolo...Print this pageEmail this to someoneShare on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0

MediaVox Magazine - La Cultura da condividere. Rivista culturale on line, regolarmente registrata presso il Tribunale di Nocera Inferiore. Sito Web: www.mediavoxmagazine.it Pagina Fan-Facebook: https://www.facebook.com/mediavoxmagazine/