SOLITUDINE

MUSICA / Recensione del nuovo singolo di SHEFFER


Parola d’ordine: contaminazione. Che sia di genere, di melodie strumentali oppure di scrittura, poco importa. Sheffer (pseudonimo di Daniele Pecoraro) lo sa bene, e nonostante la giovane età dimostra di avere le idee chiare sulla propria musica.
Solitudine è il titolo del suo nuovo singolo, apripista di un progetto musicale super moderno, dove si intrecciano vari generi. Hip hop, rap e alternative, tanto per cominciare, sonorità che di volta in volta trascinano l’ascoltatore in un mondo di suoni esageratamente contaminati.

Il singolo rispecchia proprio la voglia di sperimentare e di spaziare tra i diversi generi:
«Amo il funk anni ’80, il metal, ma anche il pop. Mi piace rappare e cantare, quindi non voglio avere limiti di alcun tipo e voglio sentirmi libero di potermi esprimere come più mi piace» – ha dichiarato Sheffer, che racconta anche di come è nata l’idea di Solitudine: «Il brano nasce dapprima “solo” con la chitarra. Scritto in un periodo in cui eravamo costretti ad essere soli, durante il primo lockdown, chiesi al mio amico e chitarrista Gabriel di comporre una linea di chitarra che ricordasse la solitudine. Mi inviò una parte che mi colpì subito, che aveva pensato a 70 bpm, per indurre malinconia. Io, al contrario, ho composto il resto dello strumentale a 140 bpm, rendendola più Uptempo e ballabile, cosicché, chiunque avesse ascoltato il brano, non si sarebbe sentito realmente solo».


Nel brano, Sheffer mostra un lato romantico e uno pungente, proprio come i petali e le spine di una rosa, metafora del dualismo lirico che lo contraddistingue e simbolo portante dell’intero progetto.
La varietà dei sentimenti si percepisce anche dal testo.

«Si sente tanta malinconia e voglia di ricevere/dare affetto, il tutto corredato da elementi fantastici, quali l’amico immaginario o la meteoropatia, perché nel momento in cui si è costretti a vivere noia e solitudine insieme, l’unico modo per evadere è con la mente, viaggiando con la fantasia»

Segui Sheffer: https://linktr.ee/Shefflower

Biografia
Sheffer è un cantautore della provincia di Milano. Classe ’99, cresce con un obiettivo ben chiaro in testa: diventare un musicista, anzi, un polistrumentista. Inizia a studiare chitarra elettrica all’età di 9 anni per poi passare alla batteria acustica. Collabora a formazioni di band, suonando e divertendosi ovunque ce ne sia spazio e possibilità, fino a giungere alla scelta di intraprendere un percorso da solista. Negli ultimi anni, ha imparato a produrre brani da autodidatta, per costruire e lavorare al proprio progetto inedito come cantante rapper/producer.

Condividi questo articolo...Print this page
Print
Email this to someone
email
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Pin on Pinterest
Pinterest
0

Laureata in Giornalismo e Cultura editoriale all' Università di Parma nel 2018. Ha collaborato con italianradio.eu come articolista e conduttrice radiofonica di Radio Pizza Olanda, il canale di informazione per gli italiani residenti nei Paesi Bassi. Dopo una breve esperienza formativa negli studi di Radio ART si è trasferita in Svizzera e attualmente vive a Montreux. Appassionata di musica, moda, cinema e tecnologia.