PS5, MOSTRATI IN CONFERENZA DESIGN E GIOCHI FUTURI

Play&Game


In data 11 Giugno è stata ufficialmente presentata alla stampa, tramite una conferenza live che è risultata essere la diretta più seguita nella storia di You Tube, la nuova console di casa Sony per la prossima generazione. La PlayStation 5 si è mostrata con un design inaspettato che ha fortemente diviso l’utenza, tra estimatori che ne apprezzano l’estetica inusuale e particolare, e detrattori che la considerano confusionaria e avrebbero preferito qualcosa di più minimalista e semplice, un po’ come la PS4. Aspetto a parte, la console ha già colpito nel segno per le sue caratteristiche tecniche, l’implementazione di una SSD particolarmente veloce, un nuovo controller DualSense che garantirà un feedback tattile più preciso ed immersivo, ma ciò che ha davvero stregato l’utenza durante questa conference sono state le tanto attese esclusive della nuova console, riguardo alle quali i PlayStationStudios non si sono certo risparmiati. Ritorna una delle saghe storiche delle console Sony, con il mitico duo di Ratchet e Clank pronto a sbarcare su PS5 nel loro nuovo gioco dal titolo Ratchet e Clank Rift Apart, mostrato con un trailer davvero frenetico e spettacolare dal punto di vista visivo. Altro gradito ritorno, Gran Turismo 7, ultimo capitolo della famosa saga di corse automobilistiche, di cui mancava solo la conferma poiché il suo arrivo era già stato fatto intuire dai suoi stessi creatori. Molto atteso anche il sequel di uno dei titoli più apprezzati della scorsa generazione, l’esclusiva PlayStation 4 Horizon Zero Dawn ( durante l’estate approderà anche su PC ) che sbarcherà su PS5 con il seguito Horizon 2 Forbidden West, dotato di nuove meccaniche e una più ampia varietà di armi e ambienti esplorabili. Non poteva mancare inoltre un nuovo gioco su Spider Man, visto il successo di Marvel’s Spider-Man uscito nel 2018 come esclusiva PS4, nel quale vestiremo i panni di Miles Morales, nuovo protagonista il cui nome figura anche nel titolo del gioco: Marvel’s Spider-Man Miles Morales. E non è finita qui, perché ad accompagnarci nelle nostre ore di gioco su PS5 ci saranno altri sequel come Oddworld Soulstorm, Hitman 3, Resident Evil 8 Village, oltre al ritono di vecchie conoscenze quali GTA 5 e Demon’s Souls, di cui è stato annunciato il Remake. Non mancano infine progetti del tutto originali come Project Athia, che uscirà su PS5 e PC, Destruction AllStars, Kena: Bridge of Spirits, il quale oltre che su PS5 e PC sarà disponibile anche su PS4, Ghostwire Tokyo e Deathloop, entrambi pubblicati da Bethesda, e altri ancora. Insomma, il parco titoli della nuova console Sony sembra essere davvero promettente ed intrigante anche se, nonostante la conferenza tenutasi l’11 Giugno abbia ampiamente soddisfatto i fan, non sono mancate le delusioni, poiché in molti si aspettavano notizie in merito al sequel di God of War, esclusiva PlayStation dall’enorme successo che gli è valso il premio Game of the Year e ritenuto da molti il miglior titolo della scorsa generazione. Rimangono ignoti prezzo e data di uscita della console, anche se è possibile affermare con ottime possibilità che potremo avere una PlayStation 5 nelle nostre case entro la fine dell’anno.

Condividi questo articolo...Print this page
Print
Email this to someone
email
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Pin on Pinterest
Pinterest
0

Giuseppe Leone, ha conseguito il diploma di maturità classica presso l'Istituto Publio Virgilio Marone di Mercato San Severino. Attualmente studente presso l'Università degli Studi di Salerno. Da sempre grande appassionato di cinema, fumetti e videogames.