NONOSTANZE LE DISTANZE “SIAMO VICINI” DI RENATO TORRE

Musica / Recensioni


Oggi più che mai abbiamo bisogno di credere che l’amore salverà il mondo. La nuova proposta musicale di Renato TorreSiamo vicini” riesce a farsi spazio nell’attuale realtà musicale italiana puntando tutto sul vero motore della vita: l’amore. Perché solo questo sentimento sarà in grado di condurci fuori da questo stallo di emozioni in cui siamo precipitati.


Ma noi non siamo distanti/ siamo vicini. / Il mio orologio non tiene il tempo/ e non mi dire che è tutto a posto…/


“Siamo vicini è un brano che ho scritto una mattina di maggio in poco più di venti minuti” – spiega l’autore a proposito del suo nuovo singolo – “Le emozioni che fino a quel momento avevo accumulato erano molte e confuse dall’inizio della quarantena, ma quel giorno, ricevuta la notizia dell’annullamento degli esami di maturità, riuscii a metterle facilmente su carta, dando vita al singolo.”

“Siamo vicini” è una canzone delicata, semplice che però riesce a regalarci un attimo di serenità. E non è poco.
Il videoclip ufficiale del brano, diretto dallo stesso autore, è una trasposizione fedele della storia narrata dalla canzone. Protagonisti principali della sequenza di immagini sono un ragazzo e una ragazza, inizialmente divisi, assorti nelle loro nuove abitudini, ed infine riuniti, l’uno nelle braccia dell’altro.


Renato Torre nasce a Milano nel 2000. Nel 2004 si trasferisce a Comano (CH) iniziando lo studio del violino, che lo avvicinerà ad una delle sue più grandi passioni: la musica. Dopo alcuni anni, Renato, spinto dal maestro Roberto Scordia, inizia a suonare per alcuni eventi e saggi nell'orchestra MusicArte. Nel 2010 e nel 2011 Renato consegue due esami di strumento e nel 2013 uno di teoria e solfeggio al conservatorio di Novara. Parallelamente allo studio della musica classica Renato sente il bisogno di cantare, per piacere e divertimento. Sempre nel 2013 inizia a prendere lezioni di canto, imparando e affinando via via col tempo molte tecniche di impostazione vocale, inizialmente di genere lirico, successivamente moderno. Renato inizia così a conoscere, oltre al mondo classico, anche quello Pop, dilettandosi successivamente con lo studio della chitarra elettrica ed acustica. Nel 2017 partecipò ad Area Sanremo e nel 2019 a XFactor.


Da pochi giorni “Siamo vicini” è sia in rotazione radiofonica sia su tutte le piattaforme di streaming.
Instagram: https://www.instagram.com/renato.torre/?hl=it

Condividi questo articolo...Print this page
Print
Email this to someone
email
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Pin on Pinterest
Pinterest
0

Laureata in Scienze politiche presso l’Università Orientale di Napoli, ha pubblicato due raccolte liriche ottenendo vari riconoscimenti dalla critica. Tra le sue pubblicazioni, i libri per ragazzi “Scricchiolino” (che in modo frizzante ma profondo, narra le difficoltà di crescere di un ragazzino) e “Colpire al cuore” (uno spaccato del mondo adolescenziale d’oggi, presentato nel 2013 al Salone Internazionale del Libro di Torino). E’ addetto stampa per l’Italia del “Festival della Poesia Europea di Francoforte sul Meno”. Nel 2016, ha pubblicato L’ombra della luna nuova A’ storia du rre e’ Castiellammare: una finestra sulla vita di provincia e sull’Italia fascista dei primi del Novecento. Il testo è stato presentato a “Casa Menotti” nell’ambito del Festival dei Due Mondi di Spoleto. Ha pubblicato "Noi siamo un passo avanti".