Devil’s cake

La ricetta originale americana della Devil’s Food Cake

Ingredienti e preparazione…

Una torta gustosa, composta da tre basi ed un ottima farcitura; scopriamo i segreti di questo dolce…

Per la preparazione delle tre basi che compongono la Devil’s Food Cake sono necessari i seguenti ingredienti: 425g di Farina di tipo 00; 4 uova da utilizzare a temperatura ambiente; 2g di sale fino; 425g di zucchero; 65g di cacao amaro in polvere; 1 baccello di vaniglia; 340g di burro; 5g di bicarbonato; 175ml di acqua; 750ml di panna fresca; 750g di cioccolato fondente.

Ora entriamo nel dettaglio della preparazione di questa torta, che non risulta eccessivamente difficoltosa da realizzare a condizione che prestiate attenzione a compiere tutti i passaggi nel modo corretto.


Partite con il tagliare i 340g di burro a cubetti, avendo cura di lasciarlo ammorbidire a temperatura ambiente o, in alternativa, mettendolo qualche secondo nel microonde.
Una volta ammorbidito il burro dovrà essere sbattuto mediante una frusta manuale o elettrica, in quest’ultimo caso dovete avere particolare cura nell’utilizzare una velocità moderata, aggiungendo poi lo zucchero e la vaniglia una volta che il composto diventa chiaro e spumoso.
Continuate a sbattere il composto per qualche minuto eliminando con cura il composto che va formandosi sul bordo utilizzando un cucchiaio o meglio ancora una spatola morbida.
Al composto andranno ora aggiunte le uova, una alla volta, inserendole quando le stesse sono a temperatura ambiente, ma continuando a mescolare il tutto.
Recuperate ora una ciotola dove mettere il cacao setacciato unitamente all’acqua bollente, composto che vi permetterà di ottenere una crema liscia, mescolate il tutto facendo attenzione ad eliminare i grumi che andranno a formarsi.
Fate raffreddare la crema di cacao appena realizzata e unitela poi al burro, uova e zucchero, aggiungendo anche il sale, la farina e il bicarbonato, avendo cura di setacciare questi ultimi.
Recuperate tre tortiere da circa 22 cm di diametro che serviranno per creare le tre basi della Devil’s Food Cake, imburratele e cospargetele di cacao.
L’impasto creato dovrà essere suddiviso in tre parti uguali, messo nelle rispettive tortiere, e riposte in forno caldo a 180 gradi lasciandole cuocere per circa 30-35 minuti.
A cottura avvenuta estraetele dal forno, lasciatele raffreddare per circa 15 minuti e toglietele dagli stampi appoggiandole su un ripiano o meglio ancora su una gratella.
Ora va preparata la crema per la farcitura: recuperate un tegame capiente e metteteci la panna, riscaldandola fino a sfiorare il bollore. Unite al tegame il cioccolato fondente e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo. Ora togliete il tegame dal fuoco e fatelo raffreddare, mescolandolo ogni 15 minuti. Mettete il composto in frigo fino a che raggiunge una consistenza piuttosto solida e spalmabile.
Prendete ora i tre dischi, posizionatene uno su un piatto e spalmatelo con la crema al cioccolato, una volta ricoperto tutto il primo disco posate sopra il secondo, ripetendo l’operazione di spalmatura. Concludete posizionando sopra il terzo disco con relativa copertura e abbiate cura di stendere il composto rimanente su tutta la superficie della torta, finendo la crema restante, stendendola con una spatolina in modo da creare un effetto onde increspate.
Ora la Devil’S Food Cake è pronta per essere assaggiata, per la conservazione dovrete metterla in frigorifero avendo cura di toglierla qualche minuto prima dell’assaggio.

Condividi questo articolo...Print this page
Print
Email this to someone
email
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Pin on Pinterest
Pinterest
0

Docente di Discipline Giuridiche ed Economiche presso l’I.S.I.S. “G. Fortunato” di Angri , di cui è anche collaboratore-vicario. Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Salerno con 110/110 con lode e licenziata in Teologia Dommatica summa cum laude presso la Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale – sez. San Tommaso, ha conseguito due Master in Studi storico-religiosi ( Ebraismo, Cristianesimo e Islam; Il Cristianesimo antico nel suo contesto storico) presso l’Università degli Studi di Napoli L’Orientale, il Master di II livello Management e Leadership delle Istituzioni Educative presso l’Università degli Studi di Bologna e il master Didattica e Psicopedagogia per i disturbi specifici di apprendimento presso l’Università degli Studi di Salerno. Ha pubblicato molti volumi. Sensibile e attiva nel dibattito socio-culturale sul territorio campano.