SOTT’ACQUA


Dopo il successo dei brani Influencer e Gomorrista, il rapper milanese FRE è ritornato sulla scena musicale italiana con la nuova canzone Sott’acqua (Pasta e Flow Entertainment\ Warner Music). Questo interessante singolo, scritto e prodotto dallo stesso FRE presso il Wall of Sound Studio di Milano, descrive il malessere che molti ragazzi sentono.


Non fare questo viaggio con l’autopilota/soltanto perché la destinazione è ignota. /Io volevo solo fingere di esistere/ ma è il momento di resistere…


“SOTT’ACQUA” si rivolge a tutti coloro che devono affrontare delle difficoltà e che si sentono schiacciati da esse. Non bisogna mai darsi per vinti né gettare la spugna, soprattutto nei momenti difficili, quando non sembra esserci una via d’uscita.


E ci sei solo quando/non devi aiutarmi. Ed ero già sott’acqua/ma ho guardato avanti/davanti a te/ non sento più quest’acqua/mentre guardo avanti/davanti a te.


In “SOTT’ACQUA” FRE ribadisce l’importanza di non arrendersi mai, di lottare per ciò in cui si crede senza farsi influenzare da nessuno. Il brano è anche un chiaro riferimento alla difficile situazione socio-economica che il nostro paese sta attraversando, con l’esortazione a non smettere di sognare.


‹‹Ho scritto questo brano in modo naturale, quasi di getto – racconta Fre – mentre osservavo camminando, quanto le persone sembravano rinchiuse dentro un’ampolla di vetro, persi nei loro pensieri e nei loro problemi. Ho pensato che, probabilmente, una parte di queste persone vive costantemente come un pesce rosso “sott’acqua”, come se non avesse una via di uscita o non sapesse cosa fare per migliorare la propria situazione. Ho preso spunto dal difficile periodo che sta attraversando la società, non so… forse abbiamo smesso di sognare o di lottare per le cose che contano davvero››.


Il videoclip molto suggestivo e tenero, ci immergere soprattutto negli scenari metropolitani della periferia milanese.
“Sott’acqua” è disponibile su tutte le piattaforme di streaming e in rotazione radiofonica.

Biografia
FRE, all’ anagrafe Francis Adesanya, è un rapper italiano di origine nigeriana. Coltiva fin da piccolo una grande passione per la musica, a cui ha iniziato a dedicarsi producendo i primi mix tape ed esibendosi in piccoli locali e scantinati. Successivamente, è entrato a far parte di un gruppo che gli ha aperto la strada a diverse collaborazioni con artisti come Tormento, Vacca. Nel 2017 ha pubblicato il suo primo brano dal titolo “Solo” a cui sono seguono i singoli “Fatti Di Stelle”, “Il Cielo Con Un Dito” e “Joe Bastianich” che lo hanno portato a firmare con la Thaurus Music/ Visory Records e alla prima pubblicazione del suo album “Gomorrista” con oltre 1 milione di streams su Spotify.” Pasta&Flow” e “Influencer”, con oltre un milione di visualizzazioni su Youtube.

Laureata in Scienze politiche presso l’Università Orientale di Napoli, ha pubblicato due raccolte liriche ottenendo vari riconoscimenti dalla critica. Tra le sue pubblicazioni, i libri per ragazzi “Scricchiolino” (che in modo frizzante ma profondo, narra le difficoltà di crescere di un ragazzino) e “Colpire al cuore” (uno spaccato del mondo adolescenziale d’oggi, presentato nel 2013 al Salone Internazionale del Libro di Torino). E’ addetto stampa per l’Italia del “Festival della Poesia Europea di Francoforte sul Meno”. Nel 2016, ha pubblicato L’ombra della luna nuova A’ storia du rre e’ Castiellammare: una finestra sulla vita di provincia e sull’Italia fascista dei primi del Novecento. Il testo è stato presentato a “Casa Menotti” nell’ambito del Festival dei Due Mondi di Spoleto. Ha pubblicato "Noi siamo un passo avanti".