I ❤️ PIAZZA PRIMAVERA

Questa sera, alle 18:30, La Diretta GREEN presentata da Carmine D’Onofrio affronterà diversi temi su Pomigliano D’Arco.

In Live Streaming si parlerà di GREEN Economy, Comunita’ Energetiche, Sviluppo sostenibile, Orti urbani e Petizione PIazza Primavera.


A parlare di questa petizione sarà la nostra giornalista Giovanna Passariello che in questi giorni ha collaborato attivamente alla raccolta firme.

Abbiamo sentito Carmine D’Onofrio del Gruppo Pomigliano Green che ci spiega come è perchè la Piazza rivuole il suo antico nome PRIMAVERA: “Pomigliano è PIAZZA PRIMAVERA. La nostra Piazza deve tornare PRIMAVERA. Piazza Primavera è stata modificata senza essere trasformata. Nel 2013, l’Amministrazione Comunale, con atto unilaterale, ha cambiato il toponimo in Piazza Giovanni Leone, senza però considerare la storia di quel luogo. Con questa petizione chiediamo l’se aiuto di tutti per restituire il suo nome e la sua identità alla piazza che da cinquant’anni rappresenta il cuore della nostra città. Piazza Primavera circondata da aiuole ed alberi, simboleggiava la stagione mite, la stagione più bella dell’anno, quando la natura si sveglia a nuova vita e i colori sono più brillanti, quando la luce del sole è più sfavillante. Piazza Primavera con il bronzo e il marmo della ‘Ragazza col Nastro’ si ispira alla Primavera dell’Italia, che conquista la Libertà attraverso la Resistenza, simboleggiata dai 25 raggi che ricoprono la piazza. Piazza Primavera come simbolo di una comunità che non si arrende alle difficoltà della pandemia e confida nella speranza di un futuro migliore. Pomigliano è PIAZZA PRIMAVERA! Pomigliano deve ricordare Giovanni Leone, concittadino tra i più illustri. Ma siamo sicuri che neanche il Presidente avrebbe ritenuto opportuno oscurare un simbolo così importante per Pomigliano e per la storia del nostro Paese. Siamo certi che si possa individuare altro luogo o altra strada per onorarne la memoria. Firma anche tu la petizione, per restituire la “Primavera” alla Nostra Piazza.

Questa è la dichiarazione di Carmine D’Onofrio membro del gruppo Pomigliano Green, un gruppo di persone che hanno a cuore il rispetto dell’ambiente.

A stasera, non mancate.

Grazie a tutti gli amici di MediaVox Magazine da Giovanna Passariello

Laureata in Lettere - Indirizzo Moderno presso l’Università ‘Federico II’ di Napoli, è responsabile sales e marketing presso una importante azienda metalmeccanica. Dal maggio 2018, è Giornalista Pubblicista e collabora con ‘Mediavox Magazine’. Dal settembre 2016, è presidente del Comitato di volontariato ‘Ad Astra’ occupandosi dell’organizzazione di eventi culturali come mostre, convegni e conferenze, tra i quali: in tema di prevenzione dei tumori, la mostra fotografica ‘Scars of life’ presso l’Ospedale ‘Cardarelli’ di Napoli (marzo 2018) e presso il Consiglio Regionale della Campania (maggio 2018); il convegno ‘Cyberbullismo e bullismo’ – azioni di prevenzione e contrasto’, il convegno ‘Idee e strategie per abbattere la dispersione scolastica’ presso il Comando Aereoporto Militare di Napoli ‘Ugo Niutta’.