SCARLET NEXUS, IN ARRIVO L’ACTION GDR TARGATO BANDAI NAMCO


A meno di un mese dal rilascio, di recente si è tornato a parlare di Scarlet Nexus, un gdr con una forte componente action sviluppato e pubblicato Bandai Namco, anche grazie alla demo che con date diverse è disponibile da fine maggio sulle varie console. Il gioco è ambientato in un mondo post apocalittico contraddistinto da uno stile brainpunk, ovvero un’ambientazione fortemente futuristica nel quale il genere umano ha sviluppato poteri psionici grazie a un particolare ormone. La città di New Himuka sembra essere l’ultima linea di difesa dell’umanità contro gli Estranei, esseri mostruosi venuti dallo spazio contro i quali le armi convenzionali si sono dimostrate inefficaci, ma come spesso accade l’umanità riesce in parte ad adattarsi alla minaccia formando le Forze di Soppressione Estranei (FSE), di cui faranno parte i nostri protagonisti. All’inizio del gioco potremo infatti scegliere se vestire i panni di Yuito Sumeragi o Kasane Randall e in base alla nostra scelta avremo un diverso punto di vista sulla storia che per poter essere apprezzata al meglio potrebbe richiedere di essere rigiocata nei panni del personaggio che non avremo scelto al primo avvio del gioco, al fine di avere una panoramica completa sugli eventi. I nostri due protagonisti sono molto diversi l’uno dall’altro, sia per quanto riguarda il loro background che per il gameplay, infatti Yuito affronterà i nemici in mischia mentre Kasane preferirà prendere le distanze. I due più volte del corso dell’avventura incroceranno le loro strade che non saranno poi così tanto diverse essendo il loro compito lo sterminio degli Estranei e in ciò saranno aiutati da un cospicuo corollario di personaggi secondari, alcuni dei quali ci assisteranno nel combattimento effettivo grazie alla formazione di party di massimo tre membri. Inoltre, ci sarà modo di poter approfondire il nostro legame con questi personaggi secondari tramite dialoghi e quest dedicate; ciò non servirà solo a scoprire ulteriori particolari sulla loro storia ma anche ad aumentare la loro efficacia nella lotta agli Estranei poiché più aumenterà il nostro legame, più saranno le abilità a disposizione dei nostri compagni. Proprio il combattimento merita una menzione particolare, poiché probabilmente costituirà il fiore all’occhiello del titolo; esso risulterà adrenalinico e con un considerevole numero di approcci a nostra disposizione poiché per avere la meglio sui nemici dovremo essere in grado di sfruttare appieno i poteri psionici del nostro protagonista, sfruttare appieno le abilità dei nostri compagni di squadra, i quali dovranno essere scelti saggiamente per adeguare il nostro stile di combattimento allo scontro che dobbiamo affrontare. Essendo un gioco con una forte impronta action non deve stupire che sia stata posta particolare enfasi sul combat system, anche se la componente artistica e narrativa potrebbero non essere da meno grazie alla presenza di nomi importanti nel team di sviluppo, come Keita Iizuka e Kenji Anabuki, in qualità rispettivamente di game’s producer e game’s director, che hanno entrambi lavorato alla serie Tales of e Kouta Ochiai che ha lavorato come illustratore per il gioco God Eater. Non ha invece destato particolare stupore la qualità grafica in quanto tale, che secondo alcuni critici specializzati risulta mediocre con ambienti piuttosto spogli e poco interattivi. Per chi sta aspettando questo gioco con ansia e vorrà passare ancora più tempo insieme ai suoi personaggi al di fuori di quello messo a disposizione dal titolo, sappiate che Scarlet Nexus verrà adattato in una serie anime dallo studio Sunrise e vedrà la propria messa in onda a partire dal 1° luglio 2021. Scarlet Nexus sembra dunque portare con sé alcuni difetti tipici dei giochi anime in generale ma allo stesso tempo grazie a un sistema di combattimento con numerose sfaccettature che risulta semplice ma non facile in grado di dare una forte componente action di cui molti gdr in stile anime sono sprovvisti. Per chi volesse unirsi alle fila delle FSE per combattere gli Estranei, il gioco verrà rilasciato il 25 giungo 2021 per PC, PS5, PS4, Xbox Series X/S e Xbox One.

Il trailer PlayStation dedicato a uno dei nostri protagonisti, nello specifico Kasane ⤵️

Condividi questo articolo...Print this page
Print
Email this to someone
email
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Pin on Pinterest
Pinterest
0

Giuseppe Leone, ha conseguito il diploma di maturità classica presso l'Istituto Publio Virgilio Marone di Mercato San Severino. Attualmente studente presso l'Università degli Studi di Salerno. Da sempre grande appassionato di cinema, fumetti e videogames.