AD “HOLLYWOOD” CON MICHELANGELO

Musica / Recensioni

Un’emozione positiva ha accompagnato l’uscita radiofonica, avvenuta il 28 maggio scorso, del nuovo singolo Hollywood di Michelangelo.

Il brano, presente su tutte le piattaforme di streaming, parla di un amore ormai concluso che, però, lascia un ricordo bello, una sensazione agrodolce simile a quella che si prova alla fine di un film emozionante. Hollywood è una canzone che si lascia piacevolmente ascoltare che paragona la relazione narrata allo scenario di un set hollywoodiano.


«“Hollywood” mi ha lasciato tanto – spiega l’artista – Questa canzone segna la fine di un cerchio, mi ricorda dei bei momenti. La spensieratezza di un amore appena nato che è finito con la stessa naturalezza con cui era iniziato. Non per forza quando finisce una relazione bisogna dare la colpa a qualcuno, magari per autoconvincersi di non aver perso nulla. Spesso l’amore finisce, l’importante è avere cura dei ricordi».

Michelangelo Vizzini è un giovane artista di 20 anni nato ad Ostia (Roma). Fin da bambino comincia a coltivare la passione per la musica: all’età di 9 anni infatti studia pianoforte e inizia a prendere lezioni di canto. Nel 2015 è finalista Rai del Festival della Canzone di Castrocaro. Dopo diversi anni di formazione, tra cui l’ultima c/o IDA Academy dove ha approfondito lo studio per l’interpretazione e per la scrittura, nel 2019 partecipa come ospite al “Premio Lunezia”, rassegna d’autore nella quale ha l’onore di esibirsi sullo stesso palco di alcuni grandi big della musica italiana. Tra le ultime esperienze ha partecipato al programma “Amici di Maria De Filippi” (Edizione 2020) dove ha modo di farsi apprezzare fin da subito vincendo per cinque settimane consecutive come artista più votato della scuola da parte del pubblico. Nonostante sembri timido e riservato, Michelangelo è in realtà un ragazzo estroverso e che fa della semplicità uno dei suoi punti di forza, è infatti molto apprezzato sui social network, soprattutto Tik Tok, dove è uno degli artisti più ricercati. L’11 marzo è uscito il suo primo singolo “In due a lottare”, a fronte di tutto ciò che cambia, l’amore vero rimane: “In due a lottare” parla di questo, ponendosi come un vero e proprio manifesto dei sentimenti autentici, quelli che legano gli individui e permettono loro di lottare contro tutto e tutti. Il nuovo singolo di Michelangelo dal titolo “Hollywood” è disponibile in digitale dall’11 maggio e in radio dal 28 maggio 2021.


Facebookhttps://www.facebook.com/michelangelovizziniofficialpage/

Instagramhttps://www.instagram.com/michelangelo.vizzini/?hl=it

TikTokhttp://www.tiktok.com/@michelangelovizz

Condividi questo articolo...Print this page
Print
Email this to someone
email
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Pin on Pinterest
Pinterest
0

Laureata in Scienze politiche presso l’Università Orientale di Napoli, ha pubblicato due raccolte liriche ottenendo vari riconoscimenti dalla critica. Tra le sue pubblicazioni, i libri per ragazzi “Scricchiolino” (che in modo frizzante ma profondo, narra le difficoltà di crescere di un ragazzino) e “Colpire al cuore” (uno spaccato del mondo adolescenziale d’oggi, presentato nel 2013 al Salone Internazionale del Libro di Torino). E’ addetto stampa per l’Italia del “Festival della Poesia Europea di Francoforte sul Meno”. Nel 2016, ha pubblicato L’ombra della luna nuova A’ storia du rre e’ Castiellammare: una finestra sulla vita di provincia e sull’Italia fascista dei primi del Novecento. Il testo è stato presentato a “Casa Menotti” nell’ambito del Festival dei Due Mondi di Spoleto. Ha pubblicato "Noi siamo un passo avanti".