Nasce la prima radio INTERSCOLASTICA d’Italia

Al via il Concorso “Libera la tua creatività”, destinato agli Studenti delle Scuole di Sarno (SA) per trovare il nome e il logo per la prima Radio interscolastica d’Italia. In palio 500 euro

Un progetto rivoluzionario e coraggioso. Radio interscolastica nasce nella Città di Sarno, in provincia di Salerno, da un’idea e da un progetto di Lucio Belmonte, noto dj e speaker radiofonico che da oltre un decennio organizza corsi di formazione.

A portare avanti questa iniziativa saranno le Società REVOLUTION GROUP e MIND FORM srl e l’Associazione IL SOGNO È ORA, con la media-partnership e la direzione culturale di MediaVox Magazine.

La partecipazione per gli studenti è completamente GRATUITA.

Attualmente, hanno aderito giovani provenienti da: Scuola secondaria di primo grado “Baccelli“, ITC “D’Orso“, IIS “Fermi” e Liceo “T.L.Caro“. Gli allievi si sono mostrati, già dalle prime riunioni, molto interessati e motivati anche grazie all’ottimo supporto degli eccellenti professori referenti e alla sensibilità dei Dirigenti.

La Radio, che si puó già ascoltare, non ha ancora un nome. Nome e logo saranno scelti al termine di un Concorso aperto a tutti i ragazzi che frequentano le Scuole del Territorio Sarnese. A lanciare questo contest, lo Studio di consulenza del Dott. Achille Simonetti che offre un premio di 500 euro. “LIBERA LA TUA CREATIVITÀ” è il claim dell’iniziativa.

Una sfida difficile ma altamente gratificante“: ha affermato Lucio Belmonte, aggiungendo: “Molti hanno cercato di dissuadermi dal portare avanti un progetto così impegnativo in un periodo storico così critico ma io, grazie agli amici e ai professionisti che ringrazio perché ci hanno sempre creduto, collaborano con me e mi supportano, resto convinto che proprio in questo periodo i nostri Giovani e la Città di Sarno meritino delle opportunità culturali e formative nuove e stimolanti. I nostri ragazzi hanno bisogno di canalizzazione la propria creatività ed energia in idee concrete che li aiutino anche a prepararsi al mondo del lavoro. Seguire questo tipo di corso, oltre a fornire nozioni tecniche e tecnologiche utili, forgia il carattere ed aiuta a superare quei piccoli grandi problemi caratteriali che l’adolescenza fa sembrare insormontabili. Dobbiamo credere nei nostri figli, dare loro fiducia ed investire nel futuro. Il futuro è già oggi, non domani“.

Ascolta la prima radio interscolastica d’Italia, clicca 👉 QUI

RIPORTIAMO IL BANDO INTEGRALE DEL CONCORSO “LIBERA LA TUA CREATIVITÀ” 👇

LIBERA LA TUA CREATIVITÀ
PREMESSA
Il premio “Libera la tua Creatività” è un concorso aperto a tutti gli studenti delle scuole medie e
superiori della città di Sarno per trovare il nome alla Prima Radio Interscolastica D’Italia. Il premio
è stato messo a disposizione dallo Studio del Dott. Achille Simonetti.
TEMA
Nome per una Radio fatta da giovani ma per tutti.
PARTECIPAZIONE
Possono partecipare al concorso tutti gli studenti che frequentano le scuole Medie e Superiori
della città di Sarno.
MODALITA’ DI PRESENTAZIONE
I concorrenti dovranno presentare il nome della radio accompagnato da una breve presentazione,
sarà gradita una eventuale idea per il logo.
LUOGO E TERMINE DI PRESENTAZIONE. L’elaborato dovrà essere presentato via Mail all’indirizzo: studio-simonetti@virgilio.it entro il 30/05/2022.
ESAME DEGLI ELABORATI IN CONCORSO E GIURIA
Gli elaborati saranno esaminati e valutati da una commissione di esperti della comunicazione e del
marketing entro il 15 giugno, dopo questa data si procederà all’organizzazione della consegna del
premio.
PREMIO
Al vincitore sarà assegnata la cifra di Euro 500 in denaro (la cifra sarà consegnata ai genitori in caso
di minore).
INDICAZIONI PER I CONCORRENTI

  • Nel nome della radio evitare citazioni della città o termini che riconducono al paese (es.
    radio Sarno, radio Sarrasti, ecc)
  • Pensare ad una radio fatta da giovani ma per tutti con musica, notizie, rubriche, programmi
    ed eventi.
  • Il nome della radio DEVE essere accompagnato da un CLAIM (Es. Radio Fantasia…. Libera la
    tua Creatività).
  • Prima di presentare L’elaborato fare una piccola ricerca per verificare se esiste già una
    radio con il nome proposto.

MediaVox Magazine 👉 media-partner e direzione culturale dell’iniziativa

IL PROGETTO PUÒ ESSERE REPLICATO IN ALTRE CITTÀ

Condividi questo articolo...Print this page
Print
Email this to someone
email
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Pin on Pinterest
Pinterest
0

MediaVox Magazine - La Cultura da condividere. Rivista culturale on line, regolarmente registrata presso il Tribunale di Nocera Inferiore. Sito Web: www.mediavoxmagazine.it Pagina Fan-Facebook: https://www.facebook.com/mediavoxmagazine/