GUSTO RAFFINATO

Codina di pescatrice, broccoletti e stracciatella di bufala.

Codina di pescatrice, broccoletti e stracciatella di bufala: “Gusto raffinato“.

La ricetta che Vi proponiamo unisce la prelibatezza della pescatrice al sapore della stracciatella al sano colore dei broccoletti. Un piatto che piace a grandi e piccini: leggero e d’effetto, per una tavola che vuole sempre stupire tutti i suoi ospiti.

 

Ingredienti

1 codina di pescatrice

200 grammi broccoletti romani

100 grammi di stracciatella

2 fette di pane

Sale, pepe quanto basta

qualche germoglio

Procedimento

Sfilettare la codina e ottenere due filetti da condire con sale, olio e pepe; appena conditi, metterli da parte perchè ci serviranno dopo.

Pulire i broccoletti, sbollentarli in acqua salata e, poi, saltarli in padella con un filo di olio. Ultimata la cottura, frullare fino ad ottenere una crema.

Cospargere le fettine di pane con un pò di olio e tostarle nel forno per 5-6 minuti a 190 gradi.

In una padella antiaderente, scottare i filetti di pescatrice.

Composizione del piatto

Sul fondo del piatto disponiamo uno strato la stracciatella; versiamo, poi, sopra la crema di broccoletti sulla quale poggiamo i due filetti di pescatrice. Al lato, disponiamo, con un pizzico di creatività, il pane croccante e ultimiamo la decorazione con qualche germoglio.

Prima di servire, un filo d’olio extravergine d’oliva.

ricetta4

BUON APPETITO!

Condividi questo articolo...Print this page
Print
Email this to someone
email
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Pin on Pinterest
Pinterest
0

Giovane Chef dalla spiccata creatività. Diplomatosi all'Istituto alberghiero, ha lavorato in rinomati Ristoranti come "Piazzetta Milù" di Castellamare di Stabia, il "Grand hotel Timeo" di Taormina oppure l'"Hotel Capo La Gala" di Vico Equense.