The Christmas show

Lo spettacolo di Natale della Scuola di ginnastica ritmica ASD Ginnic Sport di Cava dè Tirreni (SA)

Si è tenuto domenica 18 dicembre il flash di Natale The Christmas show della Scuola di ginnastica ritmica ASD Ginnic Sport di Cava dè Tirreni della Prof.ssa Luana Criscuolo all’Auditorium de Filippis presso l’IIS Della Corte-Vanvitelli.


Ciò che conta, è avere coraggio di essere felici perché tante volte la vita ci fa perdere di vista l’orizzonte” queste le parole che la prof.ssa Criscuolo ha affidato a fb per ringraziare le sue ginnaste. Un invito ad assaporare le gioie del momento attraverso queste occasioni sempre più rare in questo tempo dove si va sempre di corsa e si perdono di vista le cose semplici ed essenziali che fanno bene al cuore. La prof.ssa Luana Criscuolo ha posto l’attenzione sul fatto che “basta poco per essere felici, per brillare come le sue stelline e che il bello e soprattutto il buono ci salverà“. All’auditorium, pieno fino all’inverosimile delle famiglie delle ginnaste, è arrivata tutta questa grande umanità declinata in modo differente per età dalle piccole ginnaste euforiche, scanzonate e sopra le righe, alle più grandi concentrate e perfette fino alle senior fidelizzate da una vita alla prof.ssa Criscuolo che ogni anno la omaggiano della loro presenza come un vero e proprio gift natalizo. Le luci di Natale come sempre si sono accese riempiendo di stupore e di meraviglia gli occhi delle ginnaste che si riflettevano in modo speculare su quelle delle loro famiglie…

L’ASD nata nel 1999 nella città metelliana, ha formato migliaia di generazioni di ginnaste impegnate durante l’anno sportivo anche in competizioni periodiche di livello provinciale, regionale e nazionale. Lo show ispirato al musical natalizio di radio city di New York, ha visto coinvolte circa settanta ginnaste, di un’età variabile dai tre ai venticinque anni che in abiti scintillanti sui toni del rosso, del verde e dell’oro si sono esibite in performances di ginnastica ritmica di grande impatto visivo, complice anche le bellissime coreografie e la scenografia che nella sua essenzialità è stata di una eleganza incredibile. Ed è proprio la voglia di condividere e non di competere o “lottare” è il messaggio che la prof.ssa Criscuolo ha voluto veicolare con questo show che è in realtà è quello che incarna da sempre lo spirito del suo gruppo cosi variegato e corposo.

Guardare gli occhi limpidi e trasparenti delle settanta ginnaste e leggere sui loro visi l’incanto l’auspicio più bello per tornare a sperare un mondo più sano e più giusto !! Il messaggio universale di Buon Natale parte anche da qui… da ASD Ginnic Sport!!!

Condividi questo articolo...Print this page
Print
Email this to someone
email
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Pin on Pinterest
Pinterest
0

Docente di materie letterarie alla secondaria di primo grado. A seguito di concorso ordinario ha conseguito abilitazione all'insegnamento per materie letterarie alla secondaria di primo e di secondo grado. Diversi master all'attivo di management, disturbi specifici dell'apprendimento, nuove tecnologie applicate alla didattica, una specializzazione sul sostegno. Ho svolto compiti di coordinamento in progetti contro il bullismo e il cyberbullismo e a favore legalità. Ha curato progetti di comunicazione legati al mondo scolastico, ricoprendo all'interno dello stesso importanti ruoli. Ha conseguito certificazioni B2 francese e C1 inglese, oltre al Cedils didattica per gli stranieri alla Ca Foscari di Venezia. Diverse le sue pubblicazioni: "Edufibes" con Gomez Paloma di Unisa, "Discipline letterarie" con Antonello Giannelli, "Mi voglio bene", "Il gioco dell'oca", "Commento ai commi della legge 107" e diversi libri di storia locale. È pedagogista iscritta all'albo Uniped.Campania