I barman dei vip: Domenico Barra e Pasquale Russo


Riceviamo e pubblichiamo l’articolo con interviste di Anna Rubino, giornalista e food blogger


Rappresentanti della Mixer Lab presenti a Venezia alla Mostra Internazionale del Cinema.
Ruba la scena lo stregotto: il cocktail delle celebrità.


Alla Lounge della Hollywood comunication i barman della scuola di formazione Mixer Lab.
Per loro tanti progetti in serbo, non solo per la miscelazione, ma anche per gli eventi che li vedranno protagonisti. Rappresentano molti brand del bevarage . Due fuoriclasse della miscelazione che a Venezia hanno deliziato i palati dei vip, e di tutti gli ospiti presenti nella lounge, soprattutto hanno reso unico l’evento organizzato per il cast di Paradise is Burning, vincitore del leone nero per la miglior Regia.

Mixer lab nota scuola di formazione in Campania, sita in Giugliano in via arco Sant’Antonio 116, ha partecipato alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.
La mixer lab è da anni forma personale bar e non solo, con una susseguirsi di corsi mirati alla crescita della persona nel mondo del bartending.
Specializzati anche nella banchettistica e catering, sia per eventi mondani che per eventi internazionali come la mostra del Cinema di Venezia.
A rappresentare la Mixer Lab ci sino stati due barman d’eccezione: Domenico Barra e Pasquale Russo, due fuoriclasse della miscelazione.



LE INTERVISTE


Chi è Pasquale Russo? Conosciamolo meglio…

Pasquale Russo formatore di food-pairing e mixology classe 93 ha preparato drink per le Celebrities presenti a Venezia alla mostra del cinema.
Inizia il suo percorso formativo con Mixerlab scuola di formazione per poi farne parte lavorativamente. Oggi ricopre il ruolo di formatore food-pairing e mixology per Mixerlab bar accademy e consulente per nuove star up bar e cocktail bar per Feb Advice. A Pasquale Russo l’edizione 2023 della Wine Cocktail Competition Tributo al vino nel cocktail. Tra venti partecipanti lui è il vincitore. Change di Pasquale Russo del 33 di Aversa (Napoli). Qui il tema del vino si è dimostrato onnipresente in ogni aspetto del drink: dal bicchiere ricavato dal fondo della bottiglia e bordato con il sughero del tappo, alla tintura homemade ricavata dal legno di vite, fino a un cordiale realizzato con foglie di vite e mosto.

A tu per tu con Pasquale Russo ed i suoi drink… Pasquale raccontati attraverso la tua miscelazione. È sempre una scoperta quando ti rendi conto che semplicemente scorporando un prodotto già pronto esce fuori un qualcosa di assurdo.

Presentiamo un drink? Il Pink Balsamic

PINK BALSAMIC

  • cordiale di vino al cioccolato e lampone
  • grappa nardini
  • cialda di cioccolato

Cordiale di vino al cioccolato.
Stempera il cioccolato a 50 gradi a bagnomaria una volta reso liquido versalo ancora caldo nel vino copri e lascia in frigo per 12 ore.
Frulla 150 grammi di lamponi con 500 grammi di acqua ben fredda copri e lascia in frigo per 12 ore.
Una volta passate le 12 ore filtra in carta il vino e aggiungi il 65% di zucchero a freddo, filtra i lamponi dall’acqua e miscela 5gr di ascorbico 3gr di citrico 3gr di malico 1gr di sale.

Qual è il tuo drink più richiesto?
La mia ricetta più riuscita? In verità sono innamorato di tutte le mie ricette,ma quella che mi ha portato ad emozionarmi quando l’ho assaggiata è sicuramente CAMILLA, cordiale di torta di carota, Whisky black label, Soda.

I consigli del barman Russo. Quando hai i due liquidi pronti uniscili bilanciandoli tra di loro.

Conosciamo Domenico Barra

Chi è Domenico Barra? Nato a Napoli, classe 87. Fin da piccolo, sempre stato attratto dal mondo del bar e dalla ristorazione. Ho la gastronomia nel sangue afferma. Mi piace sia la cucina che il mondo bar: ho unito le due cose facendo della mia passione il suo lavoro.

Domenico Barra Barmanager del Beautifull coffee di Orta di Atella, organizzatore di eventi per la mixology e collaboratore di alcuni tra i brand più noti della mixologia.

Sono anni ormai che si diletta a far da bere al banco e creare nuove mixture. Soprattutto si dedica con tutto se stesso nel formarsi giorno per giorno e cercare di migliorarsi sempre.
Collabora con molti brand di settore attualmente è il direttore di Beautiful coffee una struttura sita ad Orta di Atella.

Domenico, ambizioso e determinato, sempre pronto a nuove sfide: il tuo motto? Il mio motto è cerca di migliorarti giorno dopo giorno e vedrai che i risultati arriveranno sempre.

Venezia regala grandi emozioni. Domenico Barra sul set per realizzare una clips video della ricetta firmata da Ugo Acampora per Chinotto Neri e Strega Alberti.

Sia per Domenico che Pasquale all’orizzonte ci sono tanti progetti e collaborazioni.
Progetti futuri: con la Hollywood communication hanno il festival del cinema di Roma dal 18 ottobre al 30 ottobre.

I cocktail della Biennale del cinema di Venezia.
Uno dei drink che hanno preparato alla mostra del cinema oltre ai classici iba, a far da scena lo Stregotto.
Un twist on classic del cocktail americano.

Ricetta

3cl bitter 900
3cl Strega Alberti
3cl Chinotto Neri

Denominato Venezia refresh

Succo di ananas derby
Menta fresca
Lime
Soda

Virgin bellini 2.0

Succo di pesca derby
Lime
Schweppes lemon
Fragola fresca


Che cos’è il Christmas Cocktail Competition?
Christmas Cocktail Competition 2023 è una gara giunta alla seconda edizione il cui tema sará il Red Carpet dove i cocktail sono i protagonisti assoluti. Kermesse organizzata da Domenico Barra targata Mixer Lab.
Ci vediamo il 18 Dicembre



MediaVox Magazine - La Cultura da condividere. Rivista culturale on line, regolarmente registrata presso il Tribunale di Nocera Inferiore. Sito Web: www.mediavoxmagazine.it Pagina Fan-Facebook: https://www.facebook.com/mediavoxmagazine/