Inaugurata Casa Sanremo 2024 | Russolillo e Amadeus piantumano l’Ulivo di Scholas con la Benedizione di Papà Francesco

Ieri, 2 febbraio 2024, è stata inaugurata ufficialmente la 17esima edizione di Casa Sanremo. Ha condotto la serata la giornalista Grazia Serra.



A tagliare il nastro che ha aperto ufficialmente le porte della Casa del Festival, il Patron, Vincenzo Russolillo, insieme ad Amadeus, Presentatore e Direttore artistico del Festival di Sanremo, e alle Autorità del Comune di Sanremo e della Regione Liguria.
Presenti i Partner e gli Sponsor ufficiali.
Tra i momenti più significativi e importanti della serata è da annoverare la partecipazione della Pontificia Scholas Occurentes, che ha omaggiato il Presidente Russolillo e il Direttore artistico del 74esimo Festival di Sanremo con due targhe benedette da Papa Francesco.
La rappresentante della Fondazione Scholas, María Paz Jurado, ha inoltre donato a Casa Sanremo due ulivi, invitando il presidente Russolillo e Amadeus al benaugurante rito della piantumazione.

Il Presidente Russolillo ha dichiarato: “Sono emozionato e immensamente onorato e felice della presenza di Amadeus e della benedizione di Papa Francesco, grazie alla presenza della Pontificia Scholas Occurrentes. Abbiamo inaugurato Casa Sanremo con due giorni d’anticipo per aprirci alla Città di Sanremo e per renderla ancora di più polo d’attrazione internazionale e punto di riferimento per il mondo dello Spettacolo, della Cultura e del Turismo non solo durante i giorni del Festival della Canzone italiana. Un’offerta di grande qualità, calibrata sulle esigenze del nostro pubblico. Un pubblico sempre più numeroso, eterogeneo ed internazionale, con il quale dialoghiamo costantemente durante tutto l’anno. Tanti gli ospiti importanti e i Partner di grande rilevanza. Ancora più stretta la sinergia con tutte le forze RAI.”

Amadeus ha aggiunto: “Faccio i complimenti a Vincenzo Russolillo e a tutto il gruppo di Casa Sanremo perché ogni anno vengono proposte sempre delle novità interessanti con tante bellissime iniziative. Casa Sanremo è una festa parallela, che contribuisce a rendere la settimana bella, intensa e piena di cose da fare e da vedere”.

María Paz Jurado ha concluso: “È stato emozionante partecipare all’inaugurazione di Casa Sanremo e vedere che, grazie al lavoro del Presidente Russollilo, e a tutta la sua squadra di giovani appassionati e di professionisti, il Festival abbatte le mure dell’Ariston per integrarsi con la città, avvicinando la cultura alla comunità. Il simbolo dell’ulivo piantumato insieme ad Amadeus è proprio questo, un simbolo di incontro e quindi un seme di pace che sono certa che crescerà in questa bellissima città”.




MediaVox Magazine - La Cultura da condividere. Rivista culturale on line, regolarmente registrata presso il Tribunale di Nocera Inferiore. Sito Web: www.mediavoxmagazine.it Pagina Fan-Facebook: https://www.facebook.com/mediavoxmagazine/